Controsoffitti

Controsoffitti

Anche nella realizzazione dei controsoffitti Knauf risponde con prodotti di elevata qualità ed elevatastandardizzazione che consentono una grande variabilità in fase di progettazione e montaggio, così da poter modulare le prestazioni dei controsoffitti in funzione dei materiali scelti.

E’ possibile realizzare un controsoffitto su qualsiasi tipo di supporto purchè si sia individuata la corretta tecnica di posa e la lastra idonea.

I controsoffitti possono essere eseguiti semplicemente realizzando prima un’adeguata struttura metallica (pendinata alla soletta esistente oautoportante) e poi fissando le lastre all’orditura, magari inserendo prima nell’intercapedine del materiale isolante.

I controsoffitti Knauf si suddividono in:

1. Controsoffitti pendinati alla soletta sovrastante, che a loro voltasi suddividono in Controsoffitto ad orditura metallica singola (D111);  Controsoffitto ad orditura metallica doppia (D112); Controsoffitto ad orditura metallica doppia con profilo a scatto (D114); Controsoffitto ad orditura per grandi luci (D116)

2. Controsoffitto con orditura metallica autoportante (D117)

I controsoffitti Knauf sono pertanto composti essenzialmente dai componenti principali: orditura metallica e rivestimento in lastre di gesso rivestito. In alternativa alle lastre di gesso rivestito, possono essere utilizzate anche: lastre di gesso-fibra (Vidiwall®) per una particolare resistenzameccanica e agli urti; lastre in gesso arricchito con perlite e rivestito con tessuto in fibradi vetro (Fireboard®) per una elevata protezione al fuoco; lastre in cemento fibrorinforzato (Aquapanel®Indoor/Outdoor) per controsoffitti ad altissime prestazioni di resistenza agli urti ed all’umidità.

Per maggiori info consulta: 

Per info e prezzi 0427 91031 o store@paltrav.it

Info sull'autore

Cristina Fabris editor