Canne fumarie

Canne fumarie

Insieme al cambio della stufa o all’installazione dell’inserto nel caminetto, si deve sempre verificare il corretto tiraggio della canna fumaria, nonchè le sue caratteristiche tecniche e dimensionali.

Si può intervenire, qualora risultasse non conforme a quanto richiesto dalla normativa, sostituendola con un nuovo camino posto esternamente al muro abitativo, oppure, quando la canna fumaria esistente lo permette, inserendo i nuovi tubi all’interno della stessa.

Il canale da fumo, condotto di scarico, camino e la canna fumaria (definiti come impianto di evacuazione dei prodotti della combustione), sono dei componenyi dell’impianto termico e devono rispondere alle disposizioni legislative del DM 37/08 e delle relative norme di installazione specifiche, in funzione del tipo di combustibile.

Da tenere in considerazione, inoltre, è l’entrata in vigore della Legge 90/2013, che stabilisce nuove disposizioni, tra cui l’obbligo, in tutte le tipologie di immobili, di scaricare i fumi a tetto).

Per tutte le informazioni necessarie, chiamate i notri uffici di Montereale al numero 0427.799692.

Go Back

Info sull'autore

Cristina Fabris editor